Decisione di classificazione La Commissione federale delle case da gioco ha deciso in data 19 maggio 2008: 1.

Sulla base degli articoli 3 LCG e 60 OCG, i tornei di poker oggetto della domanda di autorizzazione conformemente alla lettera B sono qualificati quali giochi di destrezza.

2.

Lo svolgimento dei tornei conformemente alla lettera B autorizzato, fatti salvi altre disposizioni legali, in particolare eventuali disposizioni cantonali, e altri oneri.

3.

Le spese procedurali, pari a 800 franchi, sono imputate a F Patrick Simon, Patrick Muster e Alain Thomas (art. 112 segg. OCG). L'importo di 500 franchi (rimanente dopo la deduzione dell'anticipo di 300 franchi) deve essere versato entro 30 giorni dalla data in cui la presente decisione cresciuta in giudicato. La fattura corrispondente stata inviata.

4.

La presente decisione comunicata ai Cantoni e pubblicata sul Foglio federale.

5.

Comunicazione a: Patrick Simon, Patrick Muster e Alain Thomas, Restaurant Jenny's, 2742 Perrefite

Contro la presente decisione pu essere interposto ricorso entro 30 giorni dalla notifica della presente presso il Tribunale amministrativo federale, Casella postale, 3000 Berna 14.

3 giugno 2008

Commissione federale delle case da gioco: Il direttore, Jean-Marie Jordan

consultare: www.esbk.admin.ch

3830

2008-1331